Educazione digitale per catechisti e formatori

La comunicazione digitale è un aspetto, una realtà che ormai permea così tanto la nostra vita che ormai nessuno può considerarsene non toccato.

Ci siamo “immersi” dentro tutti, anche chi ha un account Facebook, anche chi non usa WhatsApp o non sa cosa sia Instagram. Anche chi non usa ancora uno smartphone.

E non solo ci siamo immersi dentro, ma il continuo contatto, più o meno immersivo, con la comunicazione digitale spesso influisce anche sul nostro modo di vivere quotidiano e di relazionarci.

Per questo, indipendentemente da quali luoghi dell’ambiente digitale siamo siamo soliti “frequentare”, tutti dovremmo sentire l’esigenza di conoscere nel profondo le dinamiche che regolano questo ambiente con cui di punto in bianco ci siamo trovati ad avere a che fare.

Ma a maggior ragione dovrebbe essere impellente formare alla conoscenza di queste nuove dinamiche, che come abbiamo detto hanno anche delle ricadute sociali, chi a sua volta diventerà formatore per altri giovani / ragazzi o comunque si troverà ad averci a che fare.

Perché, lo ripetiamo per essere sicuri che sia chiaro, quello della comunicazione digitale è un aspetto che non riguarda alcuni pezzi della nostra vita: li contiene tutti.

Perché un formatore (o chi si prepara ad esserlo) deve conoscere l’ambiente digitale

 

Non puoi non conoscere l’ambiente digitale perché Facebook, WhatsApp, Instagram non sono strumenti: sono diversi luoghi dell’ambiente digitale dove loro, quei ragazzi, giovani (e ormai dobbiamo considerare anche i bambini) con cui hai, avrai a che fare, abitano costantemente.

Loro entrano ed escono da questo ambiente e dai suoi luoghi senza soluzione di continuità, senza cioè percepire i confini, come invece può capitare a chi come noi l’ha visto nascere. Per loro quella è la normalità.

Per questo è di vitale importanza che chi sta con loro sia in grado di comprendere l’ambiente che loro abitano, il suo linguaggio, le sue regole, i rischi e le opportunità.

Web Consapevole è un percorso di educazione digitale per te, catechista. Per te, sacerdote, religioso, assistente/responsabile laico, e non solo se lo sei di qualche gruppo giovanile.

Ma interessa anche te, coordinatore della formazione di questi formatori spirituali e umani che avranno a che fare, nel corso della loro vita e attività, con giovani, ragazzi e bambini. E che nel loro percorso di formazione devono apprendere queste dinamiche.

Tra pochi anni chi si affaccia in questi cammini sarà pienamente rappresentante della generazione dei “nativi digitali”, e quindi rientrerà nella categoria di chi vede questo aspetto come naturale, trasparente alla propria vita. Con tutte le opportunità e i rischi che questo comporta.

Quando sei un formatore “spirituale” devi anche curare l’aspetto umano. E in quello dei ragazzi di oggi, nel nostro essere oggi pienamente umani l’aspetto della comunicazione è semplicemente imprescindibile.

E non conoscere, non essere capaci di abitare questi luoghi insieme ai giovani di cui un giorno sarete formatori vuol dire precludersi la possibilità di capirli fino in fondo, per quello che sono veramente.

Significa non riconoscere l’importanza che questo aspetto della comunicazione (digitale) riveste sempre di più per il nostro essere persone pienamente autentiche.

Significa non essere in grado di accompagnarli nel crescere e diventare persone intere a tutto tondo.

Educazione digitale per catechisti e formatori

Per questo Web Consapevole ha pensato un percorso specifico di educazione digitale fatta apposta per chi si sta preparando a diventare formatore o per chi già lo è e vuole essere guida per chi gli è affidato.

Scegliere oggi di essere “esperti” nell’ambito dell’educazione digitale è un investimento per i percorsi educativi delle vostre realtà, che altrimenti rischiano di sfornare educatori che saranno sempre un passo indietro a chi devono a loro volta formare, senza essere in grado di aiutarli in un aspetto che invece diventa sempre più fondamentale.

Se un ragazzo di un vostro gruppo è vittima di Cyberbullismo, come potete aiutarlo se non conoscete le dinamiche che portano a questo fenomeno? Come potete suggerire ad un ragazzo di evitare certi atteggiamenti su Social se non sapete che ciò che scriviamo e postiamo ha lo stesso valore legale di quello che scriviamo nella dimensione “offline”?

Il percorso che ti proponiamo con Web Consapevole non si pone l’obiettivo di sciorinare nel particolare la comunicazione digitale da un punto di vista tecnlogico (anche perché sarebbe impossibile), ma di dare delle basi riguardo la comunicazione digitale di oggi e sulle sue dinamiche. Quelle che bastano per avere una bella cassetta degli attrezzi da cui poter attingere

L’ambiente digitale è in costante mutazione ed evoluzione, e delle formule statiche risolverebbero magari le problematiche che ci si trova ad affrontare oggi, ma potrebbero risultare obsolete per la piega che la comunicazione prenderà nei prossimi anni.

Ma se si è entrati nelle dinamiche, se si sono apprese delle basi, è come aver messo da parte una cassetta degli attrezzi da cui attingere in caso di necessità.

Il nostro obiettivo è quello di aiutarti a costruire una mentalità capace di affrontare ogni caso di “crisi” comunicativa, e non solo casi particolari.

Programma del percorso di educazione digitale per formatori

Nei nostri interventi parleremo di:

  • L’ambiente digitale (cosa sono i Social Network e come vengono utilizzati)
  • Opportunità e rischi
  • Agressioni mediate (ovvero, il CyberBullismo) e Sexting
  • Privacy
  • Reputazione digitale
  • Nuovi modelli economici
  • Nuovi modelli sociali (youtuber e blogger)
  • Cash Royale & co
  • Spegnere o educare?

Siamo a disposizione anche per argomenti specifici o che non sono presenti nell’elenco.

Web Consapevole JUNIOR

Perché il nostro intervento sia il più possibile efficace, suggeriamo a quei formatori che hanno direttamente a che fare con gruppi di ragazzi (ad esempio i catechisti), di affiancare alla loro formazione personale anche quella che abbiamo pensato con il percorso di educazione digitale per ragazzi e giovani.

Sono workshop, incontri, e momenti di confonto con ragazzi che permettono anche a loro, da un’altra prospettiva più consona alla loro età, di entrare nelle dinamiche della comunicazione digitale di oggi.

Come richiedere i corsi di Web Consapevole

Se vuoi organizzare un incontro di Web Consapevole puoi contattarci attraverso il form che trovi qui sotto.

Ti chiediamo di indicarci il numero presunto di partecipanti e anche se intendi richiedere solo il percorso di Web Consapevole per i formatori oppure vuoi inserire anche il modulo Web Consapevole JUNIOR per i ragazzi (che è la scelta consigliata :))

Ti ricontatteremo al più presto per darti tutte le informazioni necessarie per organizzare l’incontro.

Operiamo prevalentemente in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia, ma con un minimo di preavviso ci spostiamo 😉

Allora … a presto?! 😉

Solo Web Consapevole per catechistiWeb Consapevole per catechisti + Web Consapevole JUNIOR